Shiatsu: Energia perversa


L’energia in generale é bipolare Yin - Yang.

Questi due aspetti hanno la particolarità di essere opposti e di essere nel contempo complementari: uno cioè non può esistere senza l’altro.

Quando l’energia cosmica contiene più Yang che Yin, essa sale.

Quando contiene più Yin che Yang, essa discende.

Questo movimento dell'energia cosmica si perpetua senza discontinuità e in una forma ben precisa per formare i giorni, le notti e le stagioni.

L’energia che si trova in alto, é l'energia del Cielo, quella che si trova in basso é l'energia della Terra.

Queste due energie si fondono, si trasformano, si evolvono per creare le sei energie cosmiche seguenti:


VENTO ENERGIA SPECIFICA DELLA PRIMAVERA
FUOCO ENERGIA SPECIFICA DELL'ESTATE
CALORE ENERGIA SPECIFICA DELL'ESTATE
UMIDO ENERGIA SPECIFICA DELLA FINE ESTATE
SICCITA' ENERGIA SPECIFICA DELL'AUTUNNO
FREDDO ENERGIA SPECIFICA DELL'INVERNO

 

Allorquando queste sei energie cosmiche sono normali, l’evoluzione risulta armoniosa e l’uomo, di cui l’energia propria segue questi movimenti stagionali, conserva un buon equilibrio.

Quando queste energie per una ragione o per un’altra divengono anormali, tanto in quantità (ad esempio un vento troppo violento in primavera) che in qualità (un prolungamento del freddo in primavera) il sistema di difesa dell’organismo non riesce ad adattarsi a questa trasformazione anomala, esse penetrano nell’organismo, sviluppando dei fenomeni patologici che prendono il nome di “Energia Perversa”.

Questa energia perversa non é dunque un energia speciale, ma un energia cosmica normale, sfasata nel tempo oppure esasperata nella sua intensità.